Gianfranco Sergio

Vive e lavora a Como. Numerosi gli eventi in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero. Esordisce nel 1984 con una personale alla Galleria La Margherita di Roma, a cura di Armando Ginesi, in occasione della quale viene pubblicata una monografia a cura di Enrico Crispolti, Edizioni Bora, Bologna. Seguono numerose personali, tra cui: 1985, Galleria Rinaldo Rotta, Genova, a cura di Maurizio Marini; 2008, Studio. ra contemporanea”, Roma, a cura di Barbara Martusciello; 2009, Spazi di San Pietro in Atrio, Como, Mostra Antologica, con opere 1982-2009, a cura di Edoardo Di Mauro; partecipazione su invito Galleria Mandelli Arte Contemporanea, Seregno (MI), catalogo Silvana Editoriale, a cura di Sergio Mandelli, in occasione di CENTOINGIRO, Cento artisti Italiani, per Il Centenario del Giro d’Italia; 2010, Fusion Art Gallery, Torino, “Allacciare le cinture”, a cura di Edoardo Di Mauro e Walter Vallini; 2012, Spazio Il Pettine, Vittorio Veneto (TV), “Pittura in storyboard”, a cura di Boris Brollo; 2013, Sala Celeste, Bologna, “KosmoKonie”, testo critico di Ilaria Siboni; 2014, Sala della Vasca, ex Birrificio Metzger - Centro di Cultura Contemporanea, Torino, “Servitore di due padroni”,a cura di Alessandro Novazio e Edoardo Di Mauro; Palazzo del Broletto, Como, “Toni poetici”, a cura di Edoardo Di Mauro e Salvatore Marsiglione. Ha partecipato a vari importanti premi d’arte, tra cui il Premio internazionale Limen arte, Vibo Valentia, invitato da Enzo Le Pera.