Franco Flaccavento

Vive e opera a Cosenza, città in cui ha insegnato nel Liceo Artistico. Il suo itinerario artistico ha attraversato la neo e postavanguardia, ha vissuto la stagione dell’impegno politico e ne ha raccolto il senso morale. Sono anni segnati da conflitti sociali, contraddizioni e creatività. Il tramonto delle ideologie fa scoprire frammenti di storia personale, all’ansia di sperimentazione si contrappone la riflessione sui linguaggi, non più contrapponibili ma complementari. La produzione artistica di Flaccavento rispecchia il periodo storico e con felice intuizione si colloca tra lo sguardo sul presente e la memoria del passato. La riflessione dell’artista alla definizione dell’ambiente, come nuova cultura dei luoghi e del territorio, lo porta ad interventi diretti sui centri storici. All’attività di pittore Flaccavento affianca quella di operatore culturale. È presente attivamente ad importanti mostre collettive e personali in Italia e all’estero. È stato redattore della rivista TR per la pagina Immagini. Del suo lavoro si sono interessati critici e studiosi italiani e stranieri. Sue opere si trovano in Musei, collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.