Ernesto Spina

Vive ed opera a Carolei (CS). Ha compiuto studi artistici presso l' Accademia di belle arti di Catanzaro; insegna Arte e Immagine.
Mostre e rassegne:
2015, San Demetrio Corone (CS), Collegio Sant’Adriano, VIII Biennale Magna Grecia Arte contemporanea, a cura di Roberto Sottile;
2014, Catanzaro, Complesso monumentale del San Giovanni, "Visioni in Attesa", Patrimonio dell'Accademia di Catanzaro, a cura di Francesco Brancato;
2014, Cosenza, Galleria ELLEBI, “ Il pensiero tattile”, a cura di Loredana Barillaro;
2013, Roma, Istituto Portoghese di Sant’Ántonio (IPSAR), Installazione “Elementi Transitori”, SeiSud, a cura di Andrea Romoli Barberini;
2012, Reggio Emilia, Galleria Bonioniarte, SEISUD, a cura di Andrea Romoli Barberini;
2011, Reggio Calabria, Villa Genoese Zerbi, Padiglione Italia, 54a Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia per il 150° dell'Unità d'Italia, a cura di Vittorio Sgarbi;
2011, Gubbio (PG ), MAPD, Museo d’Arte Palazzo Ducale, SEISUD, a cura di Andrea Romoli Barberini;
1999, Roma, Centro Documentazione Artistica contemporanea “Luigi Di Sarro”, a cura di Tonino Sicoli.